Il primo novembre è stata rilasciata una corposa patch di aggiornamento per Civilization V.

Dopo giorni di duro lavoro ( Risatona) abbiamo finalmente completato il lavoro di traduzione. Il gioco si aggiorna così alla versione 1.0.2.13.

 

[BUG]

  • Browser Mod – Il pulsante “Ottieni Mod” è adesso nascosto se l’utente ha disabilitato la sovrimpressione Steam.

Civiltà e Tratti Caratteristici

  • Il mantenimento delle unità navali ottomane è stato sistemato. I salvataggi antecedenti alla patch non saranno corretti.
  • L’Abilità Unica della Germania e la politica sociale Oligarchia ora lavorerano correttamente.
  • Le CS mercantili avranno una sola risorsa di lusso esclusiva per la loro prima città (e non le città che conquisteranno). La risorsa di lusso esclusiva sarà rimossa alla cattura (i giocatori non potranno più ottenerla con la cattura) ma restituita alla liberazione.
  • Impedito il conteggio doppio delle risorse in seguito alla cessione a un’altra civiltà che nel frattempo scopre la tecnologia per attivare il miglioramento.

Città Stato

  • Le CS mercantili avranno una sola risorsa di lusso esclusiva per la loro prima città (e non le città che conquisteranno). La risorsa di lusso esclusiva sarà rimossa alla cattura (i giocatori non potranno più ottenerla con la cattura) ma restituita alla liberazione.
  • Impedito il conteggio doppio delle risorse in seguito alla cessione a un’altra civiltà che nel frattempo scopre la tecnologia per attivare il miglioramento.

Diplomazia

  • Gli Accordi di Ricerca fornivano “crediti” doppi al surplus di ricerca (quando cioè si hanno ancora punti da spendere dopo una scoperta tecnologica). Ora tali crediti saranno basati sulla scienza guadagnata il turno di completamento dell’accordo.
  • Corretto un bug che causava colpi di stato troppo spesso da parte delle IA quando le probabilità di successo erano troppo basse. Implementato un nuovo fattore: tentare un colpo di stato in una città non protetta da una spia (l’alleato attuale non ha una spia nella città) avrà una probabilità di riuscita >= 2x rispetto a una città protetta da una spia.
  • La resurrezione di un giocatore eliminerà ogni denuncia esistente dalla memoria dei due leader.
  • Un giocatore non sarà più considerato come chi rompe un accordo a seguito di una nuova dichiarazione di guerra con la stessa civiltà.

Exploit

  • Non sarà più possibile ottenere per due volte le 2 tecnologie gratuite dalla finalizzazione del Razionalismo. Rimosso inoltre il +1 Scienza dalle Biblioteche a seguito del completamento del ramo suddetto.
  • Se si farà morire di fame intenzionalmente una città disattivando i cittadini, non sarà più possibile avere un numero di cittadini maggiore della popolazione totale.

Religioni

  • Sistemata la schermata della fondazione in modo da evitare la scoperta di civiltà non ancora incontrate ponendo il mouse sopra l’icona della religione.
  • La credenza “Amanti della Pace” non negherà più altri bonus di felicità dalla religione.
  • Ricostruita la pressione religiosa nel caso fosse corrotta in salvataggi precedenti.
  • Chiarito un messaggio di dialogo interreligioso. Ora è specificato il guadagno di scienza anche dei Profeti (non solo dei Missionari).

Scenari

  • Rimossa la notifica che appare all’inizio della “Caduta di Roma” e dello scenario dei Mongoli riguardo alla mancanza delle giuste risorse strategiche.

IA

  • Gli olandesi ora costruiscono le fattorie prima che i polder si rendano disponibili.
  • Le unità cartaginesi non sorgeranno più sulle montagne.
  • I lavoratori cartaginesi non termineranno più i loro turni sulle montagne.
  • Le IA costruiranno più chiatte e sfrutteranno le risorse di petrolio acquatiche.
  • I lavoratori automatizzati che non hanno nulla da fare non consumeranno tutti i loro punti movimento.
  • Ora le IA forzano l’acquisto delle unità in modo da procedere nella fase “Raccolta Unità” per attivare l’operazione per cui esse sono state costruite.
  • Sistemato un problema di valutazione dei pericoli da parte dei lavoratori automatizzati (con conseguente comportamento errato).
  • Il focus sulla produzione (o altri aspetti) non causerà più la fame nelle città.
  • Il click su un cittadino disoccupato non sbloccherà le caselle precedentemente bloccate.
  • La logica di raccomandazione della costruzione dei Punti di Riferimento non prenderà più in considerazione caselle ineleggibili (es: le oasi).
  • Aggiunto un controllo sugli attacchi ingannevoli. In precedenza, se l’IA decideva di attaccare a tradimento, non controllava se questa era una buona idea nel momento dell’attacco. Ciò si traduceva in attacchi del tutto inefficaci.

Unità

  • Sistemata la deselezione dell’unità e conseguente pulizia dell’indicatore della minimappa.
  • Migliorato l’algoritmo di selezione della prossima unità. In precedenza la camera faceva grandi salti per selezionare l’unità da muovere piuttosto che quella vicina.
  • Miglioramento nella rotazione delle unità: quando un’unità viene promossa la selezione rimane sull’unità in questione.
  • Modificata la dimensione minima di tutte le unità navali a 10 (da 20). Ciò consente la produzione navale nelle città stesse come porti, porti di mare (e grandi ammiragli) – ossia su ogni specchio d’acqua che non sia di tipo “lacustre”.
  • Sistemate le promozioni avanzate per le navi da mischia.
  • Ripristinate le voci mancanti relative alla promozione Copertura 2 in modo da renderla nuovamente disponibile alle unità.
  • Sistemato un blocco se un’unità (da mischia) attraversava il “confine” del mondo dopo un combattimento.
  • Corretto un bug di posizionamento del nuovo Grande Ammiraglio in una città non costiera.
  • La lista delle unità è ora riordinata correttamente dopo la promozione di un’unità.
  • I sottomarini non saranno più visibili in modalità Hot Seat (per tutto il tempo).
  • Non saranno dati punti GG da attacchi barbari a distanza.
  • Gli elicotteri subiranno danni quando finiranno i loro turni sulle montagne.
  • Le promozioni Intercettazione aiuteranno ora le giuste unità (precedentemente invertito).
  • La promozione Manovre Evasive aiuteranno le giuste unità (precedentemente invertito).
  • Aggiunti due messaggi in sovrimpressione per spiegare meglio cosa accade durante un’intercettazione (una se l’unità che attacca è eliminata ed una se è solo danneggiata).
  • Sistemato un problema di movimento di unità che interrompeva un attacco da mischia partendo da una casella non adiacente.
  • I Giannizzeri guariscono 50 punti ferita e non più 100 quando uccidono unità nemiche.
  • La promozione Approvvigionamento guarisce ora 15 PF fuori dal territorio amico; testo corretto (erano 25 PF).
  • Aggiunto un controllo per le unità all’interno di una città rasa al suolo: se l’unità non può più stare in quell’esagono (es unità navali), viene spostata nella casella valida più vicina.
  • Fix per i barbari che non muovevano il turno dopo la loro generazione.
  • Il Grande Ingegnere considererà sia la città, sia la meraviglia da velocizzare (il bug riguardava le IA che cercavano di costruire continuamente meraviglie dove non potevano).
  • Caravelle e Cacciatorpedinieri avranno sempre la promozione Ritirata, anche se non si possiede il DLC02.
  • I barbari sorgeranno nel loro campo (piuttosto che una casella a fianco) se non sono presenti unità da combattimento all’interno.

Ottimizzazioni

  • Molti miglioramenti prestazionali, in particolare nel renderer.
  • Fix nel pathfinding e ottimizzazioni.

Bug testuali

  • Corretti diversi bug testuali.

Miscellanea

  • Fix per crash rari su particolari hardware.
  • Solo le capitali delle civiltà “in vita” sono considerate per la religione predominante nell’obiettivo Steam “Noi siamo famiglia”.
  • Aggiunto l’audio polacco per Dawn of Man.
  • Consiglieri: il messaggio riguardo all’infelicità/arrabbiatura è ora visualizzato correttamente (era generato al momento sbagliato a causa di un bug).
  • Visuale Economica: i valori diplomatici non sono più visualizzati come una spesa e come un introito allo stesso tempo.
  • Sistemato l’autoscrolling tra i turni. Se si scrollava durante la fine di un turno, o al termine di un combattimento, occasionalmente si rimaneva bloccati in uno scrolling infinito.
  • Sistemata la deselezione dell’unità e conseguente pulizia dell’indicatore della minimappa.

[BILANCIAMENTI]

Generale

  • Ridotta un minimo la felicità dalle CS mercantili. Non si otterrà più il bonus di +1 passando da amici ad alleati (si ottiene già la felicità dalle risorse di lusso) ed eliminato il +1 di felicità quando si entra nell’Era Industriale.
  • Balistica ora richiede Ferrovia. Questo forzerà l’IA a ricercare Ferrovia prima di andare troppo in profondità nell’albero delle tecnologie.
  • Il saccheggio delle caselle guarirà 25 punti ferita all’unità che saccheggia.
  • Tweak all’espansione culturale:
    • Acquisizione delle risorse costiere anticipata.
    • Leggera propensione all’acquisizione delle caselle vicine a risorse non reclamate.
    • Acquisizione delle risorse nell’anello 4 e 5 anticipata.
  • Modifiche dell’Abilità Unica dell’Austria:
    • Incrementato il costo di una Città Stato almeno della quantità di oro necessario per demolire le loro unità.
    • Occorre essere alleati per 5 turni prima di sottoporre un matrimonio diplomatico con una Città Stato.
    • L’obiettivo Steam “Yoink!” ora riporta: “Come l’Austria, acquisire una Città Stato con 15 o più unità attraverso il Matrimonio Diplomatico”.

Religione

  • La credenza Pellegrinaggi ora fornirà +2 Fede per ogni città straniera che segue questa religione.
  • Le Credenze dei Seguaci e del Pantheon forniranno felicità locale, quelle del Fondatore felicità globale.
  • L’output della Fede per città è adesso mostrato nella Schermata economica – pannello informazioni generali. Nota: l’output della Fede per città è nascosto se la religione è disabilitata.
  • IA: L’acquisto dei missionari nelle città con la Grande Moschea ha priorità MASSIMA (perfino più alta della Città Santa se differente).
  • Aggiunto il Grande Tempio (meraviglia nazionale).

Diplomazia e Spionaggio

  • Nuovi trattati di pace. Ora ci sono 9 livelli invece di 5 (quindi un nuovo livello aggiunto in mezzo a quelli già esistenti). I livelli di pace sono ora:
    1. Pace Bianca (nulla in cambio).
    2. Armistizio (metà oro, metà oro per turno del massimo possibile).
    3. Insediamento (tutto l’oro, massimo oro per turno possibile).
    4. Cedimento (tutte le risorse di lusso, tutto l’oro, massimo oro per turno possibile).
    5. Sottomissione (tutte le risorse, tutto l’oro, massimo oro per turno possibile, diritto di passaggio).
    6. Resa (una città).
    7. Cessione (1/4 delle città, metà oro).
    8. Capitolazione (1/3 delle città, tutto l’oro).
    9. Resa Incondizionata (tutte le città tranne la capitale, tutto l’oro).
  • Il codice per il trattato di pace ora dà la priorità alle città prossime alla capitale della civiltà vittoriosa nella guerra e alle città originarie della civiltà vittoriosa (prima la distanza era l’unico fattore).
  • Ridotto lo spam dei messaggi di spionaggio. Saranno notificate le elezioni pilotate e i colpi di stato solo se si hanno relazioni con le Città Stato coinvolte (spia nella città o una relazione sopra il punto di stallo).
  • Aggiunta l’abilità di liberare le città che non sono possedute dal suo fondatore o originariamente di proprietà del giocatore. Il giocatore riceverà un bonus diplomatico con la civiltà liberata fino a un massimo di tre città. Questa liberazione non entra in gioco nelle dinamiche riguardanti la resurrezione di una civiltà eliminata. Questa funzionalità riguarda solo le città di proprietà di civiltà ancora in vita. Ci sono due modi per perdere il bonus di liberazione:
    • Dichiarare guerra alla civiltà proprietaria della città liberata. Occorre essere la prima civiltà a dichiarare guerra. Le alleanze difensive non contano, nemmeno se la civiltà in questione dichiara lei guerra.
    • Catturare una città “liberata”. Un esempio: A libera una città di C, poi A e B stipulano un’alleanza difensiva, C dichiara guerra a A e B, poi A cattura una città di C, allora C dimenticherà che A ha liberato una loro città in passato.
  • Le IA libereranno le città e resusciteranno i giocatori. Ci saranno notifiche al riguardo. Le IA resusciteranno altri giocatori (non umani) se hanno come obiettivo la vittoria diplomatica. Le IA resusciteranno anche le città originarie di un giocatore con cui hanno un’alleanza difensiva, posseduta da una civiltà con cui sono entrambe in guerra, oppure le due civiltà hanno una dichiarazione di amicizia e l’IA vuole ottenere la vittoria diplomatica.
  • Diplomazia: i trattati di pace scaleranno con la velocità della partita.
    • Veloce: 10 turni.
    • Normale: 10 turni.
    • Epica: 15 turni.
    • Maratona: 30 turni.
  • Diplomazia: Dichiarazioni di Amicizia/Denuncia scaleranno in base alla velocità della partita:
    • Veloce: 50 turni.
    • Normale: 50 turni.
    • Epica: 75 turni.
    • Maratona: 150 turni.

Cambiamenti globali alla diplomazia

  • Le soglie di opinione (imperdonabile/nemico/concorrente/favorevole/amico/alleato) sono state spinte più in avanti. Inizialmente erano 50/30/10, ora sono 80/40/15.
  • I bonus agli intrighi diplomatici sono stati dimezzati, da 20 a 10.
  • La penalità alla richiesta “Smetti di spiarmi” è stata dimezzata da 20 a 10.
  • Ridotta la durata delle penalità per le interazioni con le Città Stato.
  • Vista diplomatica migliorata: ora saranno visualizzate le informazioni sui diritti di passaggio/ambasciate proprie, delle IA e condivise.
  • Durante le trattative diplomatiche le IA ora informano i giocatori di non essere disposte a concedere nulla in cambio. Ciò corregge un problema che occorreva quando si proponeva uno scambio, l’IA rispondeva “non possiamo accettare”, poi si proponeva uno scambio sbilenco e l’IA accettava. Le IA ora rispondono: “Non siamo disposti a concedere abbastanza per chiudere l’affare”.
  • Le altre civiltà non ammoniranno più il giocatore per l’espansione a meno che non si è fondata una città negli ultimi 10 turni.
  • “Abbiamo attaccato una tua Citta Stato protetta” non sarà più scatenato dalla semplice dichiarazione di guerra bensì a seguito dell’uccisione di un’unità (ciò eviterà tale avviso quando una CS cambia alleato e dichiara guerra alla civiltà).
  • Le IA non chiederanno più di unirsi in guerra quando il giocatore è già coinvolto in un conflitto.

Unità

Bilanciamenti

  • Diminuita la forza di combattimento dell’Ironclad da 50 a 45.
  • Rimosso il bonus del +33% verso le Città alle Corazzate.
  • Diminuita la forza di combattimento in mischia e a distanza delle Mitragliatrici Gatling a 30.
  • Imboscata Aerea 2 e Puntamento Aereo 2 funzioneranno correttamente per caccia e bombardieri.
  • Le Portaerei avranno le promozioni per le unità navali da mischia piuttosto che quelle per le unità navali a distanza.
  • Bilanciamenti nel premio delle navi: chance del 50% di convertire le navi con forza intrinseca di combattimento uguale. Scalati i premi in alto e in basso (tra il 28% e l’80%) basati sulla forza intrinseca di combattimento tra le due navi. Nella finestra di preview, la probabilità di conversione è mostrata in blu se l’attacco è decisivo.
  • Le unità attaccanti delle IA ora compiono saccheggi.
  • Bilanciamento alle promozioni: il +200% contro le città sarà rimosso nell’aggiornamento delle unità.
  • Promozioni: Logistica per caccia e bombardieri richiede ora Bombardamento 3 (e non 2) o Assedio 3 (e non 2).

IA

  • Se l’IA è in grado di costruire le Nazioni Unite, ma non può vincere perché gli mancano i voti, rinuncerà all’idea fino a che non si verificheranno le condizioni opportune.
  • Bilanciamenti alle priorità per le meraviglie.
  • Miglioramenti nella tattica: speso più oro per la difesa. L’IA spenderà oro nelle città quando il predominio tattico è PARI (prima spendeva oro solo quando l’IA era dominata). L’IA inoltre spenderà oro per unità navali e aeree per la difesa di tali città (prima spendeva solo per unità di terra e edifici difensivi).

Modifiche alla colonizzazione

  • Espansa la ricerca ad anello.
  • Appiattito un minimo il valore degli anelli in modo che gli esagoni più lontani abbiano un valore maggiore.
  • Aumentata la spaziatura di default.
  • Diminuito un minimo il valore delle caselle in modo che le IA siano più esigenti nella scelta.
  • Le IA proveranno a reclamare coloni e lavoratori persi.
  • Le IA non attenderanno all’infinito la scorta per i coloni.
  • Tweak minori per la posizione dell’insediamento.
  • Espansione più aggressiva lontano dai confini.
  • Non sarà fornita la priorità alle risorse bonus negli anelli 4 e 5 per l’espansione cittadina successiva.
  • Tweak all’insediamento delle IA per ridurre il bonus delle caselle negli anelli 4 e 5 se già possedute.
  • Piccole modifiche per diminuire la spinta all’espansione di Haile Selassie.
  • Le IA considereranno l’annessione di una città a seguito di una conquista.
  • Le IA non considereranno l’annessione se la vittoria cercata è quella culturale o se l’impero è infelice.
  • Aumentato l’appeal del Circo alla pari del Colosseo per la felicità.
  • Miglioramenti nella tattica all’interno dei confini: le unità non saranno curate se sono sotto tiro dal nemico (ossia se si perdono più punti ferita per turno di quelli che si curano).
  • Le IA cattureranno le unità civili, anche se sono a più di 4 esagoni di distanza dalle città.
  • Le IA costruiranno unità per attacchi furtivi con una priorità leggermente maggiore a livelli alti.
  • Le IA daranno più importanza alla tech Biologia specialmente se hanno i Carri Armati e gli aeroplani tra le unità preferite (sblocca il petrolio).

Tweak per le citta costiere

  • Modifiche agli insediamenti (anche le città dopo la prima preferiranno la costa).
  • Gli edifici che aiutano le civiltà costiere avranno un appeal maggiore (alcune regole per la priorità saranno ignorate).
  • Le civiltà “navali” non saranno più forzate a creare una grande flotta nei primi 100 turni (15+ navi).
  • Didone sarà ingannevole (come da tratto storico).

Tweak per consentire un uso migliore delle caselle extra

  • Di media saranno prodotti uno o due lavoratori extra.
  • Diminuita leggermente la priorità nel collegare le risorse di lusso (rimane ancora la priorità più alta).
  • Consentite le città su isolotti singoli (se contengono una risorsa).
  • Aumentata leggermente la priorità delle caselle produttive.
  • La produzione della capitale sarà migliorata per avere sempre una città ben sviluppata.

Gestione delle città

  • Impedita la fame nelle città con focus (produzione, scienza, cultura, oro, ecc.).
  • La meraviglia già avviata nella città avrà una priorità maggiore.
  • Diminuito il valore del cibo nelle città con un ampio surplus.

[RAFFINAMENTI]

UI

  • Aggiunta una sovrimpressione per mostrare quale IA sta giocando il suo turno.
  • Nella vista dettagliata del mod all’interno del browser, i mod necessari mostreranno il loro titolo (se configurato) piuttosto che l’ID.
  • Aggiunto un pulsante “Esci al Menu Principale” al cambio giocatore nella modalità Hotseat.
  • Aggiunta l’opzione “Riavvia partita” al menu del gioco. Questa opzione, disponibile solo al turno 0, riavvia la partita con nuova mappa ma stesse impostazioni.
  • Le impostazioni avanzate saranno mantenute tra le varie partite in singolo (si può disabilitare assegnando 0 alla proprietà PersistAdvancedSettings nel file Config.ini).
  • Il pannello superiore mostrerà ora il mese dell’anno se la velocità del gioco è così lenta che un turno copre meno di un anno.
  • I messaggi sulla perdita o la riconquista della capitale sono ora mostrati nel replay della partita.
  • I messaggi sulla resurrezione di un giocatore sono ora mostrati nel replay della partita.
  • Sistemato un problema di corruzione del grafo del replay quando un giocatore è stato resuscitato.
  • Mostrati i mod correntemente attivi nella schermata singleplayer.
  • Aggiunta un’opzione grafica per abilitare/disabilitare la decodifica delle texture da parte della GPU.
  • Mappa Frattale aggiunta alla lista breve delle mappe e al randomizzatore di mappe.
  • L’anello di guarnigione scompare correttamente quando l’unità si muove all’esterno della città.
  • Pila delle icone delle risorse: a risoluzioni basse, le icone delle risorse si sovrapponevano alla data sul pannello superiore. E’ stata quindi nascosta la parte di lista che interferisce se troppo lunga. La lista completa è comunque visibile ponendovi sopra il mouse.
  • Tempismo migliorato per i pop-up (rovine esplorate, ecc.).
  • Miglioramenti nella selezione automatica delle unità.
  • Al caricamento, la rotazione delle unità coinvolge solo quelle eleggibili per la selezione.
  • Scambiata la direzione nella lista da ciclare dei bottoni “CycleRight” e “CycleLeft”.
  • Alla chiusura della schermata cittadina, sarà selezionata l’ultima unità selezionata.
  • Se il giocatore ha disattivato l’auto-cycling, non sarà selezionata l’unità che blocca la fine del turno.
  • Ulteriori raffinamenti all’ordinamento dei pop-up. Ora l’ordine segue una logica migliore (nel giusto ordine, al giusto momento).
  • L’eliminazione delle scorie radioattive non sarà più notificata come rimozione di un miglioramento. Non sarà dato alcun messaggio.

Generale

  • Scambiato un numero di Grandi Mercanti per Grandi Ammiragli. Aggiunto il Grande Generale Annibale e il Grande Mercante Jakob Fugger.
  • Ottimizzato il sistema di overlay (cultura, bordi, ecc.).
  • Aumentato l’appeal per unità antiaeree e portaerei per tutte le civiltà.
  • Aggiunto un parametro al combattimento per i proiettili che non sono destinati a fare alcun danno (raggio di “fallimento”). Ciò aiuta lo spargimento dei proiettili quando ci sono molti attaccanti e uno o due bersagli.
  • Modding: sistemata la lunghezza dell’array booleano delle promozioni.
  • Modding: fornito un meccanismo al codice Lua per testare se l’UI è in modalità “Touch Screen”: UI. IsTouchScreenEnabled().

[WINDOWS 8 E ULTRABOOK]

  • Molte ottimizzazioni di performance specialmente per gli ultrabook con processore Intel Core con grafica integrata HD. (consigliato aggiornare i driver video Intel se si usa il video integrato).
  • Nuovo pulsante di lancio per la versione touch Windows 8.

Supporto Touch/Gesture

  • Nuovo pulsante “gesture” nel menu principale e quando si apre il menu durante la partita.
  • Nuovi slider per controllare lo zoom e il momentum nel menu delle opzioni.
  • Colpetto singolo per tutti i pulsanti dell’UI.
  • Drag singolo per le scrollbar o swipe a due dita per scrollare il menu con una gesture.
  • Tocco singolo e drag per vedere i tooltip (terreni, UI, ecc.).
  • “Pinch ed expand” per lo zoom della camera.
  • Drag congiunto a due dita per muovere la mappa.
  • Tap a tre dita corrisponde all’escape (da altri menu o per aprire il menu principale).

Controllo Unità

  • Tap singolo per selezionare l’unità e drag per eseguire uno spostamento, un ordine, oppure...
  • Tap doppio per entrare in “modalità movimento”.
  • Una volta entrati in modalità movimento, tap singolo sulla destinazione per eseguire un ordine, oppure tocco e drag per avere la preview del path di movimento.
Log in to comment