Quando il tuo peggior nemico diventa il tuo...

Di più
06/02/2015 17:08 #1 da simodecca
...miglior alleato!
Ebbene si, in Civ V BNW può succedere anche questo :P

Ieri ho giocato una partita a livello divinità con Babilonia, tentando di conseguire una vittoria scientifica: mappa normale (8 giocatori) di tipo continenti.

Nasco in una zona buona ma non perfetta: avevo i bonus si una città costiera adiacente ad una montagna (anche se ho dovuto investire un paio di turni per spostare il colono) ma con scarso cibo: molte caselle di pianura, poche di prateria, 0 risorse di pesce, 1 sola casella adiacente ad un fiume e 1 solo pascolo di pecore...giocare alto con una sola città sarebbe stato difficile, da li l'idea di fondare una seconda città e sfruttare 2 rotte commerciali interne per trasportare cibo in continuazione tra le città durante la partita: anche la seconda città godeva di un terreno simile a Babilonia: costiera su montagna ma con scarso cibo, peccato.

Inizio subito con il tirare dritto verso la scrittura e poter così avere un grande scienziato (bonus della civiltà) prima di passare alla produzione di un granaio (prima) e una biblioteca (poi). Inizio ad esplorare il mio continente e scopro di essere abbastanza riparato. Mi trovo a dividere la terra con Isabella, Harun al-Rashid e l'affascinante Teodora, con la Regina di Castiglia che ben presto (fondando la seconda città) va a chiudere il collegamento terrestre tra me e gli altri 2 leader.

Sfruttando le armi della diplomazia divento ben presto amico degli spagnoli (regalandogli cavalli e 1 OPT per migliorare le relazioni), per poi estendere le amicizie anche verso gli arabi e i bizantini.

La prima metà di partita procede regolare e con un preciso percorso tecnologico: Scrittura - Valuta - Educazione - Astronomia (per garantirmi 2 osservatori) - Architettura.
Volevo la Torre di Porcellana ma non son riuscito ad aggiudicarmela per una manciata di turni: tutta colpa dell'Arabia... Addio grande scienziato e +50% dagli accordi di ricerca....peccato.
Nel frattempo entro in contatto con le altre civiltà in gioco: Shaka e i suoi zulù, il pacifista (finchè non gli date un'atomica tra le mani XD) Gandhi, il "finto buono" Solimano e Harald dente Blu.
Appena vedo gli zulù (prima civiltà come punteggio) mi si gela il sangue: imho son secondi solo ad Attila a livello di bellicosità.

Dopo una decina di turni riesco ad essere "amichevole" con tutti i popoli del pianeta, tranne che degli zulù che mi son sempre rimasti neutrali.
Provo a mettere un po' di zizzania nell'altro continente, ma nè Gandhi, nè Harald, nè tantomeno Solimano vogliono entrare in guerra con Shaka... son quindi costretto a finanziare gli zulù affinche entrino in guerra (se la memoria non mi inganna, il primo conflitto gliel'ho fatto fare contro Solimano...)
Nel frattempo le manie di espansione di Shaka non si placano e in 15 turni esatti (!) mi trovo con 4 città africane attorno ai miei confini... ovviamente tutte piene di unità militari... e inizio a sudare freddo...

La doccia si fa gelata quando (stranamente XD) si arriva alle ideologie: autocrazia per Shaka, Uguaglianza per il sottoscitto (avevo un buon OPT e contavo di shoppare pezzi dell'astronave per vincere) e l'Ordine per la vicina Isabella e il resto del pianeta, esclusa l'arabia, anch'essa con l'Uguaglianza come me.

Shaka mi odia ufficialmente ed iniziano a fioccare stati di ostilità e denunce da parte sua, nonchè suoi "furti" di territorio con i grandi generali. Per evitare di esser spazzato via ho intavolato con lui 3 accordi (distandi una decina di turni l'un dall'altro) in cui gli regalavo 1 OPT: voleva sempre la mia pelle ma, quantomeno, restava nei suoi confini...

Completo il progetto Apollo e riesco a costruire il telescopio spaziale Hubble: mi manca l'alluminio ma il mio amico Harun me lo vende quando... India, Bisanzio, Danimarca e Ottomani mi dichiarano guerra! Io ero senza esercito:
- 2 bazooka
- 2 SAM Mobile (regalati da Almaty)
- 2 Picchieri
- 1 Guerriero (quello d'inizio partita... mai evoluto per assenza di ferro nei miei confini)

Tempo 2 turni e inizian a spuntare delle corazzate ottomane nei miei mari che saccheggiano tutte le rotte commerciali via nave. Per fortuna Babilonia e Akkad hanno una forza distruttiva immensa: basta 1 colpo per affondargli una nave...
Al secondo turno, però, spuntano 7/8 unità navali miste (danimarca e turchia) alchè tento la mossa disperata...
Shaka -> dichiara guerra a Danimarca e Turchia -> Cosa vuoi in cambio...
Un prestito per una Ferrari mi sarebbe costato meno (31 OPT + 2 cavalli) ma son stato costretto ad accettare: tempo 2/3 turni ed ecco le truppe nemiche allontanarsi/morire sotto gli attacco degli zulù che mi hanno parato il c...
Nel frattempo Bisanzio cade ad opera dell'Arabia, riusciamo a strappare dei trattati di pace bianca con danesi, indiani ed ottomani, prima che questi ultimi finissero il loro match diventando danesi...

Shaka riprende a minacciarmi, schernendo i miei esigui territori, il mio esercito che fa ridere i polli, nonchè sventolandomi sotto al naso la sua bella bomba atomica...io completo l'abitacolo dell'astronave nel frattempo e metto in produzione 2 propulsori.

Harun mi segue (in ritardo) e inizia anche lui a mettersi al lavoro per ultimare l'astronave prima di me.

Completo 4 pezzi su 6, prima che Isabella, a tradimento, mi dichiarasse guerra. Marcia su Akkad, ma che è ottimamente protetta: 2 sottomarini (comprati) difendono i mari e la geografia mi viene in aiuto: tante colline e solo 3 caselle terrestri in cui potevano sfondare... stesso giochetto di prima (15 OPT + diritto di passaggio) ed ecco che Shaka torna a proteggermi le spalle smuovendo il suo esercito contro la Spagna. Acquisto la camera di stasi dell'astronave per concentrare la produzione su ricerca (Harun stava diventando pericolosissimo...) visto che mi mancava ancora la Fisica delle particelle per poter comprare il motore (mi mancavano i soldi ma ero intenzionato a ricorrere ai prestiti con lArabia, con la quale avevo sempre rinnovato la richiesta di amicizia)...

A 8 turni dalla fine, però, la triste notifica: Harun al-Rashid aveva completato prima di me l'astronave e io son rimasto con un pugno di mosche in mano....

8 turni son tanti, ma nello stesso tempo pochi, mi sarebbe bastato davvero poco per riuscire a vincere la mia prima partita a livello 8: sarebbe bastato avere il fiume all'interno dei confini nazionali (sfruttando così 5/6 caselle anzichè solo 1 con il +1cibo), una risorsa di pesce (+5cibo con il faro) o un'alleanza con una città stato marittima per avere quel boost che mi è mancato...
Peccato, ci riproverò! Di sicurmo ciò mi è servito a capire che, corrompendo l'avversario, si possono evitare guerre che sembravano certe!
Di più
06/02/2015 18:58 #2 da Sebastied Juan
Di più
19/05/2016 13:24 #3 da Skreepers
Ragazzi io non capisco il funzionamento della diplomazia nel senso che mi capita spessissimo che altre civiltà che hanno rapporti "amichevoli" con me, di punto in bianco mi dichiarano guerra. Ma vi sembra normale?

Inviato dal mio Mi-4c utilizzando Tapatalk
Di più
19/05/2016 20:05 #4 da Danone
In certi casi si può dire normale, nel senso che alcuni leader hanno come tratto proprio della loro personalità lo svolgere azioni "a tradimento", che sia una denuncia, che sia una risoluzione del congresso esplicitamente mirata a ostacolarti, che sia la vera e propria dichiarazione di guerra.

Ad esempio Didone, Oda, Nabucodonosor e Montezuma in generale non sono alleati fedeli, Maria I è piuttosto instabile e potrebbe avere improvvise tendenze traditrici anche se ha una dichiarazione d'amicizia, Napoleone è competitivo quindi può capitare che tradisca l'amicizia se vede che sei d'intralcio.

Alcuni leader che invece si dimostrano spesso abbastanza fedeli sono Alessandro, Guglielmo, Gustavo Adolfo, e lo stesso Gengis Khan se riesce a diventare amico è un alleato piuttosto leale.

Può anche succedere che dichiarino guerra perché sono stati spinti da qualcun altro, e potresti vedere formarsi una coalizione contro di te in questo caso.
Di più
21/05/2016 12:29 #5 da Skreepers
Non avevo valutato questa cosa. Comunque per curiosità, voi a che velocità giocate? Maratona o più lesto?

Inviato dal mio Mi-4c utilizzando Tapatalk
Di più
21/05/2016 13:12 #6 da Danone
Io la maggior parte delle volte gioco a Maratona, in single player intendo. A velocità Normale se sto giocando con una civiltà che ho già giocato più volte e vado per fare un achievement specifico.

Veloce mi sta bene solo per il multiplayer (in multiplayer con pochi intimi gioco anche a velocità normale).
Moderatori: MorteEternaNyus
Tempo creazione pagina: 0.508 secondi
Powered by Forum Kunena